Perché scegliere il Collegio Arcivescovile Bertoni?

La sicurezza dei nostri ospiti viene prima di tutto.

Orari:
Libertà e responsabilità.

Creiamo network di persone.
Lo spirito comunitario crea legami di amicizia e professionali duraturi.

Chi siamo

La Diocesi di Milano da sempre rivolge la sua attenzione pastorale ai giovani che vengono a Milano e provincia per motivi di studio e di lavoro attraverso diverse iniziative.

Tra queste vi è la creazione di strutture di accoglienza la cui gestione è affidata alla Fondazione “La Vincenziana”.
La sua costituzione – che risale all’11 maggio 1934 come ente ecclesiastico e al 18 maggio 1935 come ente civilmente riconosciuto – è opera del Cardinale Alfredo Ildefonso Schuster il quale le attribuì il “fine essenziale della assistenza religiosa ai giovani operai che non hanno famiglia a Milano”.
In quell’epoca, infatti, molti giovani provenienti da paesi rurali della Lombardia e di altre zone d’Italia trovano lavoro a Milano dove però rischiavano di “perdersi”; a loro perciò veniva offerta dalla Fondazione l’accoglienza in un Pensionato, diretto da un sacerdote, dove potevano trovare un clima familiare, un aiuto ad affrontare le difficoltà della vita lontana da casa e una guida per crescere nella fede.
negli anni ’70 l’attività della Fondazione sie è ampliata con la gestione di alcuni Collegi per studenti universitari nella città di Milano e con quella di diversi Pensionati per lavoratori  fatti costruire dalla Fondazione Opere Sociali della Cassa di Risparmio delle Province Lombarde per ospitare i lavoratori immigrati provenienti dal Sud Italia.

La nostra mission

       Noi crediamo fortemente che il collegio sia un ambiente formativo e di crescita personale per i nostri giovani. Il centro del nostro progetto è la vita comunitaria: da noi si impara a vivere e a lavorare insieme, a mettersi in gioco in prima persona attraverso le molteplici attività che ogni anno portiamo avanti.

Conferenze, feste, tornei sportivi, pranzi e cene comunitarie, viaggi e momenti di preghiera vengono gestiti direttamente dai giovani del collegio che, grazie al loro impegno, garantiscono la riuscita di ogni iniziativa.

Lo studente stando in collegio acquisisce competenze spendibili in futuro, anche nel mondo del lavoro. La capacità di collaborare con altri, l’abilità nella gestione di situazioni complesse e soprattutto la capacità di assumersi delle precise responsabilità, sono solo alcuni degli esempi delle competenze trasversali che si acquisiscono da noi. Naturalmente portando avanti con soddisfazione il proprio percorso di studi, aiutati anche dal sostegno dei nuovi amici.

Ecco i principali obiettivi della nostra proposta:

confronto, dialogo, collaborazione, impegno, sviluppo di interessi e ampliamento degli orizzonti personali, conoscenza di sé e dell’altro, nuove amicizie, solidarietà e alla base di tutto reciproco rispetto.

Si tratta realmente di un’esperienza arricchente!

La direzione ed i tutor

Dylan Taylor

Pastor

Dylan Taylor

There are many variations of passages of Lorem Ipsum available, but the majority have suffered alteration in some form, by injected humour, or randomised words which don't look even slightly believable. If you are going to use a passage of Lorem Ipsum, you need to be sure there isn't anything embarrassing hidden in the middle of text.There are many variations of passages of Lorem Ipsum available, but the majority have suffered alteration in some form, by injected humour, or randomised words which don't look even slightly believable.

Dylan Taylor

Pastor

Dylan Taylor

Cum sociis natoque penatibus et magnis dis parturient montes, nascetur ridiculus mus.

Jeremy Thompson

Senior Pastor

Jeremy Thompson

There are many variations of passages of Lorem Ipsum available, but the majority have suffered alteration in some form, by injected humour, or randomised words which don't look even slightly believable. If you are going to use a passage of Lorem Ipsum, you need to be sure there isn't anything embarrassing hidden in the middle of text.There are many variations of passages of Lorem Ipsum available, but the majority have suffered alteration in some form, by injected humour, or randomised words which don't look even slightly believable.

Dove siamo

Per chi arriva in treno dalla Stazione Centrale:
 
  1. Prendere la metropolitana 2 (linea verde) in direzione Gessate o Cologno nord.
  2. Scendere alla fermata Udine (quinta fermata). Prendere l’uscita Via Carnia.
  3. Percorrere a piedi 50 metri lungo via Carnia fino al numero civico 14.
  4. Il Collegio è subito dopo la chiesa.

Per chi arriva dall’aeroporto di Linate:
  1. Prendere l’autobus 73 e scendere alla fermata Corsica-Campania (ottava fermata);
  2. Prendere il filobus 93 alla fermata Campania-Corsica;
  3. Scendere alla fermata Gran Sasso-Piola (settima fermata);
  4. Prendere la metropolitana 2 (linea verde) in direzione Gessate o Cologno nord;
  5. Scendere alla fermata Udine (seconda fermata) e prendere l’uscita Via Carnia;
  6. Percorrere a piedi 50 metri lungo via Carnia fino al numero civico 14;
  7. Il Collegio è dopo la chiesa.


Per chi arriva dall’aeroporto di Malpensa:

  1. Prendere il Malpensa Express e scendere al capolinea (piazzale Cadorna);
  2. Prendere la metropolitana 2 (linea verde) in direzione Gessate o Cologno nord;
  3. Scendere alla fermata Udine (decima fermata) e prendere l’uscita Via Carnia;
  4. Percorrere a piedi 50 metri lungo via Carnia fino al numero civico 14;
  5. Il Collegio è subito dopo la chiesa.

In alternativa:

  1. Prendere il Malpensa Shuttle;
  2. Scendere alla fermata Cascina Gobba;
  3. Prendere la metropolitana 2 (linea verde) in direzione Abbiategrasso;
  4. Scendere alla fermata Udine (terza fermata). Prendere l’uscita Via Carnia;
  5. Percorrere a piedi 50 metri lungo via Carnia fino al numero civico 14;
  6. Il Collegio è subito dopo la chiesa.

Oppure:

  1. Prendere il Malpensa Shuttle;
  2. Scendere alla fermata Milano Centrale;
  3. Prendere la metropolitana 2 (linea verde) in direzione Gessate o Cologno nord;
  4. Scendere alla fermata Udine (quinta fermata). Prendere l’uscita Via Carnia;
  5. Percorrere a piedi 50 metri lungo via Carnia fino al numero civico 14;
  6. Il Collegio è subito dopo la chiesa.

Richiedi informazioni

Se hai qualche dubbio non esitare a contattarci!

Contattaci per avere ulteriori informazioni utilizzando l’apposito form di contatto oppure

 

Via Carnia 14, 20132 Milano – 20121 MILANO

Centralino: 02.283.84.600
Fax: 02.28384.620
[email protected]
[email protected]
.it

Dicono di noi